Recuperate Slot e cambiamonete sottratte ad un bar in provincia di Napoli

All’interno di una Fiat tipo, priva di targa, i Carabinieri hanno ritrovato una Slot machine, una macchinetta cambia monete ed un registratore di cassa con il denaro all’interno, rubati poche ore prima. La macchinetta in questione è la rinomatissima Slot Book Of Ra.Macchinetta-ritrovata-dello-Zen-bar-2

Questo è quanto accaduto oggi in provincia di Napoli. Durante un normale servizio notturno di controllo della zona, teso ad evitare il verificarsi di reati contro il patrimonio, i Carabinieri hanno notato un auto sospetta. A bordo dell’auto, una Fiat Tipo, priva di targa, due uomini, che nel momento in cui gli è stato intimato l’alt da parte dei Carabinieri non si sono fermati, ma hanno accelerato cercando di pedinare le forze dell’ordine.

L’inseguimento, dopo parecchi chilometri, si è concluso dopo almeno un’ora. A questo punto i due malviventi sono scesi dall’auto, dandosi alla fuga a piedi e dileguandosi nelle campagne circostanti.

I Carabinieri hanno perquisito l’auto abbondanata e a bordo vi hanno trovato una slot machine, una macchinetta cambia monete ed un registratore di cassa con il denaro all’interno, tutti oggetti rubati, poche ore prima, ad un bar di Mergellina.auto-polizia-slot-rubata

La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario, mentre l’automobile è stata sequestrata e sottoposta ad ulteriori indagini.

Lo stesso bar era gia stato oggetto di due precedenti rapine di cui si erano perse le tracce dei malviventi. Secondo i Carabinieri, potrebbe esserci un collegamento e che si tratti degli stessi rapinatori che ancora una volta sembrano averla fatta franca.

Purtroppo la zona limitrofa al bar colpito è sprovvista completamente di telecamere e quindi non c’è alcuna traccia visiva dell’accaduto se non il racconto del gestore che ha trovato il locale scassinato gia all’apertura.